Yuri Catania be part of #withrefugees


yuri catania #withrefugees

Cinque autori che attraverso il linguaggio della fotografia raccontano spaccati del nostro mondo.

Dalle foto di guerra di Franco Pagetti al reportage di cronaca di Massimo Sestini, dalla documentazione naturalistica di Paolo Solari Bozzi alle suggestive foto di viaggio di Pierre André Podbielski, alla street photography di Yuri Catania.

Autori uniti in una serata speciale dedicata all’UNHCR in favore dei rifugiati, ovvero tutte quelle persone che, temendo a ragione di essere perseguitate per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza a un determinato gruppo sociale o per le loro opinioni politiche, sono costrette ad abbandonare il loro paese.

Alla conversazione con i fotografi parteciperanno anche Edoardo Vigna (Capo Redattore di Sette – Corriere della Sera), Carlotta Sami (Portavoce per il Sud Europa dell’UNHCR), Lorenza Castelli (Direttore di MIA Photo Fair) e Gigliola Foschi (Curatrice e membro Comitato Scientifico di MIA Photo Fair).

Le foto esposte verranno donate a quanti contribuiranno alla raccolta fondi per i programmi di emergenza dell’UNHCR. Per ciascuna foto è indicato un valore minimo di donazione.

La mostra resterà aperta nei giorni 30 e 31 marzo e 1 aprile dalle 10 alle 19.

Franco Pagetti Massimo Sestini, Paul Solari Bozzi, Pierre André Podbielski and Yuri Catania. United authors in a special evening devoted to the UNHCR for the refugees or all those people that, fearing to reason to be persecuted for motives for race, religion, nationality, affiliation to a determined social group or for their political opinions, is forced to abandon their country. To the conversation with the photographers Edward Vigna (Editor in chief of Sette. Corriere della Sera), Carlotta Sami ( for South Europe of the UNHCR), Lorenza Castelli (General Manager of Mia Photo Fair) and Gigliola Foschi (Administrator and member Scientific Committee of Mia Photo Fair). The exposed photos will be given to how much they will contribute to the harvest deep for the programs of emergency of the UNHCR. For every photo it is suitable a least value of donation.

The show will stay open in the days 30 and 31 March and 1 April from the 10 to the 19.

#withrefugees #yuricataniaexhibition #photoexhibition #artphotography